Ingegneria

Laurea Triennale in Ingegneria delle Infrastrutture per una Mobilità Sostenibile

Il Corso di Laurea Triennale Online in Ingegneria delle Infrastrutture per una Mobilità Sostenibile mira a fornire una formazione completa che comprenda la conoscenza delle basi scientifiche, delle problematiche e delle tecniche operative che caratterizzano l’ingegneria civile, ma che sia anche aperta alla valutazione degli impatti ambientali delle infrastrutture di trasporto. L’obiettivo è quello di garantire un equilibrio tra la domanda di mobilità e la capacità di trasporto offerta, nonché un impatto ambientale, sociale ed economico contenuto, attraverso la progettazione di soluzioni che garantiscano sicurezza, comfort, rapidità e capillarità delle comunicazioni. Il corso si concentra anche sull’economia circolare, con l’obiettivo di garantire uno sviluppo sostenibile dell’organizzazione degli spostamenti di persone e merci, che assicuri alle generazioni future risorse ambientali non inferiori a quelle attualmente disponibili.

Cosa imparerai in questo corso:

L’offerta didattica del corso di Laurea in Ingegneria delle Infrastrutture per una Mobilità Sostenibile (L-7) forma professionisti in grado di operare nel campo ha come obiettivo la formazione di professionisti che acquisiscano una vasta conoscenza delle scienze di base e sviluppino una competenza generale nell’ambito delle opere civili e ambientali, con particolare attenzione alla difesa dai rischi naturali. Gli obiettivi formativi specifici includono la conoscenza dei principi di geometria, analisi matematica, meccanica razionale, chimica e fisica, l’abilità di utilizzare strumenti matematici per la risoluzione di problemi, la conoscenza di base dell’ingegneria dei materiali e del risparmio energetico, la conoscenza della topografia e delle leggi che governano il comportamento dei fluidi, nonché la conoscenza delle discipline ingegneristiche e dei metodi di valutazione della mobilità delle persone e delle merci. Inoltre, il corso mira a fornire una conoscenza completa dei costi finanziari e ambientali legati al funzionamento del sistema dei trasporti e delle opere civili.

Opportunità lavorative:

Le opportunità lavorative che offre questo percorso formativo sono in diversi settori il tecnico delle costruzioni civili e delle professioni assimilate, il tecnico dell’esercizio di reti idriche e di altri fluidi, il tecnico della gestione di cantieri edili e il tecnico dell’organizzazione del traffico ferroviario. Queste professioni consentono ai laureati di lavorare in diversi settori, pubblici o privati, e di occuparsi di progettazione, costruzione, manutenzione e gestione di infrastrutture e impianti. 

Sei interessato e vuoi saperne di più?

Compila il form e sarai ricontattato al più presto dal nostro ufficio